Lombardia Beni Culturali
58

Carta venditionis

1172 giugno, Como.

Arnaldo, detto Oculus de capra, professante legge romana, dichiara di avere ricevuto da Pietro, abate della chiesa e monastero di Santa Maria di Acquafredda, fondata in pieve di Lenno, undici lire di denari nuovi di Milano, quale prezzo della vendita della dodicesima parte del manso di Premesego pure sito in pieve di Lenno, che suddetto venditore tiene a titolo di feudo per i signori Nonevano e Arnaldo, detti Kaligni, di Como, i quali sottoscrivono detta vendita e per la loro approvazione ricevono dal venditore quaranta soldi di denari nuovi ed altrettanti dal sopradetto abate. Contestualmente Nonevano dà al sopradetto abate la garanzia di far firmare la presente vendita ad Albertino Kaligno, figlio di Morbiolo, non appena avrà raggiunto la maggiore età, e pone quale fideiussore Guidrado Caligno.

Originale, BAMi, Pergamene, n. 1433 [A]. Trascrizione: Bonomi, Diplomatum, BBMi, AE.XV.33, n. 61, pp. 133-135. Regesti: Ferrario, Sommario cronologico, c. 448r; Bonomi, Synopsis cronologica, BBMi, AE.XV.33, c. 401r; Ceruti, BAMi, I 145 suss., n. 55, cc. 11v-12r; Bianchi, Inventario, BAMi, K 202 suss., n. 1433, e nella relativa scheda mobile dell'ordinamento cronologico. Nota di repertorio: Bianchi, BAMi, K 212 suss., p. 202 (alla voce "Monastero di Acquafredda").
Nel margine superiore sinistro del recto segnatura, pure di mano del Bianchi, che rimanda all'Inventario: "1433".
Nel verso, di epoca medievale, di fase A: "Car(ta) de P(re)mesego facta ab Arnaldo Oculo d(e) Capra d(e) duodecima pars ma(n)sio de P(re)mesego". Inoltre: segnatura di fase C: "B, n. 14"; regesto Ferrario. Altra segnatura di età moderna: "E - .IIII.". Infine: segnatura Bonomi, accompagnata da indicazione dell'anno: "61 .MCLXXII."; segnatura Ceruti in pastello rosso: "55".

Cf. GRILLO, L'abbazia cistercense, p. 149, ora anche in IDEM, La costruzione di un rapporto, p. 63.

La pergamena (mm 378/372 x 159/155) presenta sensibili lacerazioni in corrispondenza delle antiche piegature, accompagnate da fori alla riga 10, che interessano la scrittura in modo non trascurabile.
Manufirmatio fittizia, con numero di croci non corrispondente al numero dei testimoni.
Per attinenze contenutistiche, si rimanda anche al doc. qui edito al n. 58.

(S) In nomine domini nostri Iesu Christi. Anno ab incar(nacione) ei(us) mill(exim)o cent(eximo) septua(ge)x(im)o s(e)c(un)do, mense iunii, indic(ione) quinta. Constat me Arnaldum, qui dicor Oculus de Capra, qui lege Romana professum vivere, accepisse sicut in pre|sentia testium manifestus sum quod accepi a te domino Petro, abbate ecclesie et monasterii Sancte Marie de Aquafrigida, fondata in plebe (a) de Lenno, arg(e)n(ti) d(e)n(ariorum) b(o)n(orum) Mediol(anensium) novor(um) libr(as) undecim (b), finito precio, sicut | inter nos convenit, nominative pro duodecima parte totius mansi de Premesego iuris mei reiacente in plebe de Lenno, in monte et in plano, omnia et ex omnibus, et quantocumque ad suprascriptam duodecimam (c) partem pertinet in hac presenti vendic(ione) | omni tempore permaneat, et si amplius inventum fuerit m(ih)i pertinere in ipsum mansum, in hac presenti maneat vendic(ione), inintegrum. Quam autem vendic(ionem) superius dictam, una cum superioribus et inferioribus seu cu(m) finibus et accessionibus | suis, inintegrum, ab hac die tibi qui supra domino Petro abbat(e), ad partem predicte ecclesie, per hanc car(tu)l(am) et suprascriptum pretium, vendo et trado et mancipo, ut facias exinde a presenti die tu et tui successores, ad partem ipsius ecclesie, et cui dederitis, iuris proprietarii | nomine, quicquid volueritis, sine omni mea et heredum meorum contradic(ione). Quidem promitto atque spopondeo (d) ego Arnaldus venditor tibi (e) Petro abbat(e), ad partem predicte ecclesie, et suis successoribus et cui dederint suprascriptam vendic(ionem) omni tempore | et ab omni homine, per me et per meos heredes, cum meo (f) proprio disspendio, defendere et guarentare in penam dupli, sicut venditor emptori. Et hanc vendic(ionem) firmaverunt Nonevanus et Arnaldus, qui dicuntur Kaligni, de Cumis, qui sunt domini (g) iam|dicte vendicionis et cuius nomine tenebat ipse Arnaldus predictam vendici(ionem) per feudum; et pro hac confirmatione acceperunt ipsi domini a suprascripto Arnaldo solidos quadraginta d(e)n(ariorum) novor(um) et totidem a suprascripto domino abbate (h). Et insuper dedit guadiam predictus Nonevanus eidem abbati, | ad partem predicte ecclesie, ita quod faciet tenere hanc car(tu)l(am) ratam et firmam Albertinum Galignum, filium Morbioli, omni tempore, et quod faciet facientem ipsum firmare hanc car(tu)l(am) in laude iudicis tunc quando habuerit etatem, si requisitus | fuerit, sine ullo alio pretio dato vel requisito, et sic atendendi posuit fideiussorem (i) Guidradum Calignum in [pen]am [du]pli, | quia sic inter eos convenit. Actum Cumis. |
Prefatus Arnaldus qui hac car(tu)l(am) fieri rogavit et Arnaldus et Nonevanus qui eam firmaverunt et Guidradus fideiussor (j) ut supra. |
† (Si)gn(a) † (m)an(uum) Bertrami Broci et Insuli (k) Scetti et Arderici de T(or)lino et Petri de T(or)lino et Ottoboni testium. |
(S) Ego Mudalbergus iudex hanc (l) car(tu)l(am) tradidi et scripsi.

(a) In plebe -l- corr. da lettera principiata, come pare.
(b) un- corr. da lettere parzialmente erase.
(c) In A duod(e)cim.
(d) In spopond(e)o -o corr. da altra lettera parzialmente erasa.
(e) In tibi -ib- su rasura, come pare.
(f) In p(er) me et p(er) meos h(e)r(e)d(e)s cu(m) meo, me- è scritto per tre volte su rasura.
(g) domini è preceduto da rasura, per lo spazio di una lettera, e seguito da rasura, per lo spazio di quattro lettere (qui come identicamente nel doc. n. 57, cf. ivi le note c, f).
(h) et totid(em) - abbate add. nell'interlineo con segno d'insezione.
(i) In A fid(e)i(us) privo di segno abbreviativo.
(j) Come nota i.
(k) In Insuli -i corr. da lettera principiata, come pare; ma non è del tutta esclusa la lettura Insule, che tuttavia appare poco probabile.
(l) Segue rasura per lo spazio di due lettere.

Edizione a cura di Rita Pezzola
Codifica a cura di Rita Pezzola

Informazioni sul sito | Contatti
Sito valido XHTML | CSS