Lombardia Beni Culturali

Introduzione

Di questo archivio non è pervenuta alcuna pergamena anteriore al 1200 ma solo il regesto cinquecentesco di un documento del 1198, oggi perduto. Per questo archivio disponiamo di alcuni indici di documenti (tutti in ASMi, Fondo di religione, cart. 4966), dei quali solo uno registra pezzi anteriori al 1200 (gli elenchi successivi, cinque, sei e settecenteschi, citano solo documentazione successiva al 1204) [1]. Tale indice è suddiviso in ordine topografico e la data più recente in esso registrata è il 1564. La pergamena che conteneva il documento del 1198 ne recava altri due, risalenti agli anni 1215 e 1216. Un documento del 1187 oggi conservato in questo fondo (ASMi, AD, pergg., cart. 183, n. 1) e che non è segnalato in nessuno di questi strumenti, va invece ricondotto all’archivio del Capitolo.

Note

[1] Un appunto settecentesco ci informa inoltre dell’esistenza di altri due inventari oggi perduti (“libri due, inventario delle scritture”), cfr. ASMi, Fondo di religione, cart. 4966, anch’essi recanti solo documentazione dal XIII secolo in avanti.

Informazioni sul sito | Contatti
Sito valido XHTML | CSS